Tipologia: Corso di Laurea Magistrale
Durata: 2 anni
Classe: LM-31 - Classe delle lauree magistrali in Ingegneria gestionale
Crediti: 120
Accesso: Libero

VIDEO DI PRESENTAZIONE DEL CORSO DI STUDIO

DEPLIANT DEL CORSO DI STUDIO

  • Tutti gli avvisi
  • Corso di laurea
Il corso

Il Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale si propone di formare un ingegnere in grado di affrontare le problematiche sistemiche che caratterizzano la vita delle imprese. Il laureato magistrale è culturalmente preparato sul fronte tecnico-impiantistico e su quello economico-manageriale ed è capace di gestire l'innovazione nei prodotti e nei servizi. Le competenze sviluppate dal laureato magistrale in ingegneria gestionale vanno dall'analisi dei mercati sotto il profilo economico e giuridico, alla gestione di progetti di sviluppo di nuovi prodotti, alla strategia d'impresa, alla progettazione organizzativa, alla gestione dei sistemi produttivi, alla gestione della qualità.

Obiettivi specifici del Corso di Laurea magistrale in Ingegneria gestionale sono:
- la creazione di una figura con una solida preparazione nell'ambito dei settori che caratterizzano la gestione del sistema impresa articolato nelle sue diverse sotto-componenti;
- la complementare enfasi posta sull'approfondimento di modelli analitici ed interpretativi della natura dei rapporti inter-organizzativi di filiera (supply chain management e sistemi informativi estesi) e dell'analisi dell'ambiente in cui l'impresa opera (sistema finanziario, sistema competitivo, sistema normativo/istituzionale).

Il fine è creare una figura professionale di alto profilo, in grado di intervenire fattivamente nelle decisioni strategiche e tecnico-operative aziendali, che influenzano la competitività delle imprese produttive e di servizi.

Il piano formativo prevede un percorso comune a tutti studenti, caratterizzato dalle tematiche che costituiscono l'ossatura della formazione dell'ingegneria gestionale e comprendente in particolar modo attività formative negli ambiti economico-gestionale, impiantistico ed elaborazione dati. Sul percorso comune si innestano 3 curricula, che consentono agli studenti di specializzare la propria formazione su differenti ambiti gestionali. Nei curricula vengono offerti insegnamenti specifici che permettono di approfondire le tematiche della gestione della filiera logistica (curriculum "Supply chain management"), della gestione della produzione industriale (curriculum "Operations management") e della contabilità aziendale (curriculum "Finanza e progetti di investimento"). Completano la formazione l'attività di tirocinio e la prova finale. Parte del corso di studi è erogata in lingua inglese.

Il Corso di Laurea magistrale in Ingegneria gestionale prevede inoltre un percorso di laurea a doppia titolazione in collaborazione con il New Jersey Institute of Technology (USA). Tale percorso prevede la frequenza del terzo semestre di corso presso l'Ateneo statunitense e permette agli studenti di acquisire, in aggiunta al titolo di Laurea magistrale in Ingegneria gestionale, il titolo di Master in Mechanical Engineering rilasciato dal New Jersey Institute of Technology.

Dove siamo
ll Diparimento di Ingegneria e Architettura si trova all'interno dell'insediamento universitario comunemente conosciuto come "Campus di via Langhirano", che è situato a circa 4 km dal centro di Parma in direzione di Langhirano e può essere raggiunto nei seguenti modi: In autobus dalla stazione FS. Dalla stazione ferroviaria e dal centro città sono attivi collegamenti frequenti tramite le linee 7, 14 e 21 (quest'ultima escluso il mese di agosto); tragitto 25 min circa. Scendere all'ultima fermata all'interno il Campus. Per maggiori informazioni visitate il sito della TEP, azienda che gestisce il trasporto pubblico di Parma. In auto dal centro di Parma. Seguire le indicazioni per Langhirano. Dopo circa 4 km, al limite dell'abitato di Parma, si incontra una grande rotatoria sovrastata da un viadotto: imboccare sulla destra la via con l'indicazione per l'Università. In auto da Milano o da Bologna (Autostrada A1). Uscire al casello di PARMA. Il Campus è dalla parte opposta della città e si può raggiungere con il seguente percorso: Dopo il casello tenersi sulla destra e seguire le indicazioni per "Tangenziale - SS 9 Via Emilia". Dopo circa 2 km imboccare sulla destra la tangenziale ovest seguendo le indicazioni per Piacenza-Langhirano o Milano. Dopo circa 4 km imboccare sulla destra lo svincolo verso le uscite 10-19 e proseguire sulla tangenziale (sud) per circa 7 km seguendo le indicazioni per Langhirano e l'Università ("U"). Lasciare la tangenziale all'uscita n. 15; alla successiva rotatoria imboccare sulla destra la via con l'indicazione per il Campus. In auto dall'autostrada della Cisa (A15). Uscire al casello di PARMA OVEST e dopo l'uscita EVITARE l'indicazione "Parma" (percorso tortuoso) prendendo invece A DESTRA seguendo l'indicazione "Pontetaro" immettendosi così sulla via Emilia. Proseguire per 4 km fino a una rotonda nei pressi dell'Hotel "Parma e Congressi": imboccare quindi la tangenziale verso Parma. Dopo 2,5 km imboccare sulla destra lo svincolo verso le uscite 10-19 e proseguire sulla tangenziale (sud) per circa 7 km seguendo le indicazioni per Langhirano e l'Università ("U"). Lasciare la tangenziale all'uscita n. 15; alla successiva rotatoria imboccare sulla destra la via con l'indicazione per il Campus.